Guerre stellari


GRECO

ITALIANO

Occupavano l´ala sinistra dei nemici le Formiche-cavallo, e Fetonte fra di loro; (queste) sono fiere enormi, alate, simili alle nostre formiche eccetto che per la grandezza: infatti la più grande di loro era alta addirittura due pletri (= circa 60 metri). Alla loro destra erano schierati gli Aero-zanzaroni, che erano anch´essi circa cinquantamila, tutti arcieri che cavalcavano grandi zanzare; dopo questi (c´erano) gli Aero-ballerini, che erano fanti armati alla leggera, però anch´essi (validi) combattenti: infatti lanciavano con la fionda, da lontano, enormi ravanelli, e chi veniva colpito non poteva resistere nemmeno per poco, e moriva mentre un fetore si diffondeva nella ferita. Presso di loro erano schierati i Fungo-gambi, che erano forniti di armatura pesante e adatti al combattimento corpo a corpo, in numero di diecimila; venivano chiamati Fungo-gambi perché usavano come scudi dei funghi e come lance gambi di asparagi. Vicino a loro c'erano i Ghianda-cani, cinquemila uomini dal muso di cane che combattevano su ghiande alate.