I soldati di Senofonte avvistano il mare


GRECO

ITALIANO

Non appena i primi giunsero in vetta e videro il mare, si levarono alte grida. Udito (questo), Senofonte e quelli della retroguardia pensarono che alla testa (dell´esercito) attaccassero altri nemici; poiché però il grido si faceva più intenso e più vicino, e i (soldati) che man mano giungevano correvano verso i (compagni) che continuavano a urlare, e il clamore diventava tanto più forte quanto più numerosi diventavano, a Senofonte sembrò che si trattasse di qualcosa di più grave, e salito a cavallo, e presi con sé Licio e i cavalieri, corse a portare soccorso. Ma ben presto sentirono i soldati gridare: \"Mare, mare!\" e passarsi la voce. Allora tutti, anche quelli della retroguardia, si misero a correre, e le bestie da soma e i cavalli vennero spinti al galoppo. Quando giunsero tutti sulla cima, allora si abbracciarono gli uni gli altri, (ed abbracciarono) strateghi e locaghi, piangendo.