Coniugazione perifrastica passiva


Coniugazione perifrastica passiva

Il gerundivo unito alle forme del verbo "esse" esprime necessità, dovere. Talvolta il verbo essere può essere sottinteso. Il verbo "esse" può anche precedere il gerundivo.

Signum tuba dandum (erat). (Lett.: il segnale con la tromda da dare era) Doveva essere dato (si doveva, bisognava dare) il segnale con la tromba (BG.II,20)

Gens dura debellanda est tibi, ( Comprens.:Una popolazione dura è da vincere per te)Tu devi vincere una popolazione feroce (V,730)

NB. - La persona obbligata o necessitata è espressa al caso dativo (dativo d’agente).


Consigli per la traduzione
Una volta individuata la perifrastica passiva, conviene comprendere: 1) il verbo sum ed il gerundivo, 2) il soggetto, 3) l’eventuale dativo di possesso:
Esempio: Caesari omnia …erant agenda (BG.3.23)
1. Si individua erant agenda e si rende letteralmente il italiano "erano da farsi"
2. si ccollega agenda al soggetto omnia e si rende letteralmente " tutte le cose"

3. si nota il dativo di agente Caesari e si rende "da parte di Cesare".
Poiché in italiano la frase " Tutte le cose erano da farsi da parte di Cesare" è piuttosto informe e poco corrente, si renderà con una frase italiana più corretta: " Cesare doveva fare tutto" oppure " Bisognava che Cesare facesse ogni cosa" o altre simili

- La forma impersonale è espressa col neutro e la terza persona singolare del verbo sum.

es.: Pugnandum erat. Bisognava combattere( si doveva combattere)

PROVE DI NAVIGAZIONE

(Traduci i testi proposti, confrontando in seguito la comprensione italiana)

a) BG. - Caesari omnia uno tempore erant agenda:

vexillum proponendum… signum tuba dandum, ab opere revocandi milites, …arcessendi, acies instruenda, milites cohortandi, signum dandum. (2,20) - Bellum gerendum, non cunctandum (erat) (3,23) - De navibus desiliendum et in fluctibus consistendum et cum hostibus erat pugnandum (4.24) - Oppidum autem Britanni vocant, cum silvas impeditas vallo atque fossa munierunt, quo (avv.) incursionis hostium vitandae causa convenire consuerunt. (5.21) - Consilium reprehendendum non est (5.33) - Dimittendae manus diducendique erant milites (6.36) - Pericula subeunda ( da subeo) (sunt) (I,5) - Nostris navibus casus erant extimescendi (3.13) -

b) En.: Haec (queste opere) Dardanio Aeneae miranda videntur (I,494) - Extemplo temptanda (erat ) fuga (2.176) - Mutandae (sunt) sedes (luoghi) (3.161) - Nate dea, superanda fortuna ferendo est ( 5.710) - Gens dura atque aspera debellanda tibi (da te, dat. di possesso) Latio est (5.730) - Accipe quae (le cose che ) peragenda (sunt ) prius (6.136) - Exim bella viro (Aeneae) memorat deinde gerenda (6.890) - Saevis certandum est comminus armis (12.,890) - Ferro rumpenda est via (9.372) - Euryale, audendum (est) dextra (9.32O) -

c) Fedro: Nulli nocendum, si quis (uno) vero laeserit, / multandum simili iure fabella admonet. (1.26) - Mutandum tibi propositum est et vitae genus, / intrare si Musarum limen cogitas. (3.prol.) - Quapropter aufer frivolam insolentiam; nam et ubi tricandum et ubi sit currendum scio." (3.6) - laudandum est opus (3.22) - Ubi / deficiunt vires, astutia utendum (App.25)

 

GIOCO AUTOVALUTAZIONE

Vero

falso

La perifrastica passiva può avere forma impersonale

*

La perifrastica passiva esprime idea di dovere

*

Nella perifrastica passiva si può trovare il dativo di agente

*

La perifrastica passiva non può essere negativa

*

La perifrastica passiva esprime idea di necessità

*

Il verbo "esse", nella perifrastica passiva, non è mai espresso prima del gerundivo

*

Nella perifrastica passiva il verbo "esse" è sempre espresso

*

L’espressione "utendum est" è perifrastica passiva impersonale

*

La perifrastica passiva è una coniugazione presente anche in italiano

*

La perifrastica passiva è impersonale quando il soggetto è neutro

*