Cronologia Seconda Guerra Mondiale: 1939-42

1° settembre 1939
L'esercito tedesco invade la Polonia;
l'Italia dichiara la "non belligeranza".

3 settembre 1939
Francia e Inghilterra dichiarano guerra alla Germania.

17 settembre 1939
L'URSS attacca la Polonia.

27 settembre 1939
Varsavia si arrende; spartizione della Polonia tra Germania e URSS.

30 novembre 1939
L'Unione Sovietica attacca la Finlandia.

12 marzo 1940
Vittoria dell'URSS in Finlandia.

Aprile 1940
La Germania occupa la Danimarca e la Norvegia.

10 maggio 1940
Inizia l'offensiva tedesca sul fronte occidentale: i nazisti invadono Belgio, Olanda e Lussemburgo.

24 maggio-3 giugno 1940
Le truppe anglo-francesi, accerchiate a Dunkerque, si salvano a stento imbarcandosi per l'Inghilterra.

Giugno-agosto 1940
L'URSS si annette la Lituania, la Lettonia e l'Estonia.

10 giugno 1940
L'Itaiia dichiara guerra alla Francia e all'Inghilterra.

14 giugno 1940
I Tedeschi occupano Parigi.

22 giugno 1940
La Francia firma l'armistizio con i Tedeschi: si forma nel Sud della Francia la Repubblica di Vichy, il Nord č in mano ai Tedeschi.

24 giugno 1940
Italia e la Francia firmano l'armistizio.
10 luglio 1940
Inizia la "battaglia d'Inghilterra": Hitler ordina il bombardamento a tappeto delle cittą inglesi.

Settembre 1940
Gli Italiani entrano in Egitto.

27 settembre 1940
Italia, Germania e Giappone firmano il Patto Tripartito.

Novembre 1940
Hitler sospende la "battaglia d'Inghilterra" a causa delle gravi perdite subite.

28 ottobre 1940
L'Italia attacca la Grecia.

Febbraio 1941
L'offensiva inglese spinge gli Italiani fuori dalla Cirenaica.
Sbarca in Libia l'Afrikakorps comandata dal generale Rommel.

Aprile 1941
La Germania attacca la Grecia e la Jugoslavia, che si arrendono rispettivamente il 18 e il 21 aprile.
Il Giappone e l'URSS sottoscrivono un patto di neutralitą.

Maggio 1941
Si arrendono agli Inglesi le truppe italiane in Etiopia.

22 giugno 1941
I Tedeschi attaccano l'URSS.

Luglio 1941
I Giapponesi conquistano l'Indocina.

14 agosto 1941
Churchill e Roosevelt firmano la Carta atlantica.

Settembre 1941
I Tedeschi assediano Leningrado.

Dicembre 1941
I Tedeschi giungono alle porte di Mosca.
7 dicembre 1941
II Giappone attacca la base americana di Pearl Harbor e dichiara guerra agli Stati Uniti.

11 dicembre 1941
La Germania e l'Italia dichiarano guerra agli Stati Uniti.

Marzo-aprile 1942
II Giappone occupa la Malesia, la Birmania, le Filippine, Giava, Sumatra, Hong Kong, la Nuova Guinea e le isole Salomone.

Luglio 1942
Seconda offensiva tedesca in URSS.

13 settembre 1942
Inizia l'assedio di Stalingrado.

Ottobre-novembre 1942
Dopo la sconfitta di El Alamein, le truppe italo-tedesche iniziano a ritirarsi.

Novembre 1942
Controffensiva russa sul Don; tragica ritirata dell'Armata italiana in Russia.
I Tedeschi occupano l'intera Francia.

8 novembre 1942
Una spedizione anglo-americana sbarca in Algeria e Marocco per attaccare le truppe italo-tedesche in Tunisia.

Febbraio 1943
I Giapponesi sono costretti a ritirarsi da Guadalcanal.

2 febbraio 1943
Si arrende l'armata tedesca che assedia Stalingrado.

Marzo-novembre 1943
Gli Americani conquistano le isole Salomone.

Aprile-giugno 1943
Insurrezione del ghetto di Varsavia.

Maggio 1943
Si arrendono le truppe tedesche in Africa del Nord. gli Anglo-Americani occupano la Tunisia.